Finanza agevolata

Raggiungere gli obbiettivi

Finanza agevolata

Per finanza agevolata si intende l’insieme degli strumenti ed interventi disposti a livello nazionale, regionale o comunitario che hanno l’obiettivo di offrire condizioni più vantaggiose per favorire lo sviluppo, la nascita e la crescita del tessuto imprenditoriale, incrementando la competitività nel mercato.
Dal 2008 ad oggi le aziende di qualsiasi grandezza ed entità hanno perso competitività all’interno dei mercati nazionali e internazionali; per questo nel tempo sono nate strutture a sostegno delle imprese come SACE SIMEST per il commercio export, MCC medio credito centrale ed INVITALIA per le attività italiane.
Per raggiungere l’ambizioso obiettivo preposto, la finanza agevolata si serve di diversi strumenti e l’obiettivo che ci poniamo è guidare il cliente all’uso di tali strumenti, che saranno utili alla gestione patrimoniale della propria impresa.
Offriamo consulenza e supporto a partire dalla business analysis, strumento che permette di capire le reali esigenze e lo stato dell’arte. Il cliente viene poi guidato in tutte quelle procedure che portano al raggiungimento dell’obiettivo attraverso la ricerca delle migliori soluzioni di investimento, i migliori strumenti e l’uso che può farne.

Asset Management

Letteralmente la traduzione è ‘gestione dei beni’,anche se il significato di asset management è identificabile come ‘gestione del patrimonio’, ‘gestione delle risorse’ o ‘amministrazione di beni’ – attività rivolta a gestire la ricchezza per conto di terzi. La ‘ricchezza’ in questione può identificare beni materiali (ad es. immobili), beni immateriali (ad es. titoli finanziari), capitale umano o proprietà intellettuali.

Il mercato, in merito a tale attività, individua 3 tipologie di domanda: dettaglio, istituzioni e aziende.

Il settore ‘retail’ richiede prevalentemente servizi di gestione di attività finanziarie e consulenze di natura legale, fiscale, assicurativa, previdenziale ecc. I settori istituzionali e aziendali richiedono prevalentemente servizi di gestione amministrativa e consulenze in merito a scelte di portafoglio e di gestione finanziaria.

Il cuore dell’attività si compone di due fasi fondamentali:

1. Asset allocation: definizione delle strategie di investimento finalizzate a ottimizzare il rendimento atteso e il rischio; processo attraverso cui le risorse vengono investite in più direzioni, in base al rischio e alle indicazioni del cliente.

2. Stile di gestione: definizione delle modalità operative finalizzate alla gestione del portafoglio; criteri e principi adottati nelle fasi di asset allocation e stock allocation.

L’ Asset Manager è diventata una figura fondamentale per il business delle aziende, piccole medie e grandi che siano. Non di rado le risorse aziendali vengono utilizzate in maniera poco produttiva per cui si rende necessaria la consulenza di figure specializzate da preporre al monitoraggio e alla gestione dei fondi dell’azienda. L’Asset Manager si occupa di gestire il patrimonio aziendale, selezionando investimenti profittevoli e poco rischiosi cosi come l’ottimizzazione di tutti quei costi occulti nella gestione ordinaria e straordinaria delle aziende .

L’Asset Manager si occuperà di identificare le politiche di allocazione e le migliori strategie di investimento, in base agli obiettivi aziendali e alle indicazioni del cliente; la sua operatività si concretizza nella suddivisione delle risorse da investire in più direzioni e in diversi settori .

Acquista il tuo servizio di consulenza in finanza agevolata

BUSINESS ANALYSIS

N.3 rate da € 249+iva

oppure

€ 699+iva

(unica soluzione)

 

ASSET MANAGEMENT

N.3 rate da € 1090+iva

oppure

€ 2900+iva

(unica soluzione)

 

business

Richiedi una consulenza

CONTATTAmi

Telefono

Hai bisogno di aiuto?